martedì 25 luglio 2017       Registrazione      Login
Camicia Rossa n. 1 febbraio-maggio 2011

SI SEGNALANO QUESTI ARTICOLI

n. 1, febbraio-maggio 2011


Annita GARIBALDI  JALLET, La mattina di un dì di festa...
[L’inaugurazione il 17 marzo da parte del presidente Napolitano del Museo della Repubblica romana e delle memorie garibaldine]

Guglielmo ADILARDI,  La democrazia liberale di Giovanni Giolitti
[L’opera di Giolitti nei lavori di Aldo A. Mola e Aldo G. Ricci]

Alessio PIZZICONI, Eugenio Artom tra Risorgimento e Resistenza
[La figura di Artom, storico e uomo politico]

Annita GARIBALDI JALLET,  Impressioni a metà percorso
[Un primo bilancio del 150° anniversario dell’Unità d’Italia in uno scritto della direttrice dell’Ufficio Storico di Porta S. Pancrazio]

Angelo GRIMALDI, Giuseppe Mazzini contemporaneo o inattuale?
[L’attualità del pensiero politico di Mazzini]

Luciano LUCIANI, L’irrequieto Carlo Bini
[Un letterato dell’Italia che non è stata]

Antonello NAVE, Per Alberto Mario
 [Il tributo del Polesine all’autore di “Camicia Rossa”]

Giovanni ZANNINI,  Alberto Cavalletto, il “Garibaldi padovano”
[Note biografiche del garibaldino padovano Cavalletto]

Alberto FIORETTI, I motivi di una scelta e una storia condivisa
[L’8 settembre nella storia della rinascita dell’Italia ed il contributo dei militari italiani alla guerra di liberazione]

 

Dichiarazione per la Privacy      Condizioni d'Uso      ANVRG (c)