mercoledì 16 aprile 2014       Registrazione      Login
CAMICIA ROSSA N. 3 DEL 2013
Camicia Rossa n. 3 del 2013
CAMICIA ROSSA ON LINE
SOTTOSCRIZIONE PER "CAMICIA ROSSA"

Prosegue la sottoscrizione straordinaria a favore di "Camicia Rossa". I versamenti vanno effettuati sul c/c postale 10420529 intestato a "Camicia Rossa - Piazza S. Martino, 1 - 50122 Firenze".
Confidiamo nella generosità dei lettori e degli associati per poter continuare a pubblicare la rivista garibaldina

PROSSIME INIZIATIVE
CICLO DI CONFERENZE PROMOSSO DALL'ORDINE DELLA CASA MATHA, DALLA SOCIETA' CONSERVATRICE DEL CAPANNO GARIBALDI E DELL'ANVRG DI RAVENNA

"RICORDANDO LA REPUBBLICA ROMANA DEL 1849"

7 FEBBRAIO - 14 FEBBRAIO - 21 FEBBRAIO - 28 FEBBRAIO

Gli incontri si tengono presso l'Aula Magna della Casa Matha di Ravenna

Per i programmi di dettaglio si rinvia alla pagina degli "eventi"
In libreria

 

I DECRETI DI GARIBALDI

La rivista on line di Diritto e Storia Costituzionale del Risorgimento - fondata e diretta dal prof. Angelo Grimaldi - alla pagina "Documenti di Diritto e Storia Costituzionale del Risorgimento" contiene l'ARCHIVIO DEI DECRETI GARIBALDINI emanati in Sicilia.

La rivista è consultabile al seguente indirizzo internet: www.storiacostituzionaledelrisorgimento.it

STELLA TRICOLORE

Visita il sito dell'Associazione storico culturale STELLA TRICOLORE

stellatricolore.xoom.it

PRIMO PIANO IN "CAMICIA ROSSA"
"Carlo Bortoletto" di Francesco Sanvitale

"Camicie rosse nella grande guerra" di Annita Garibaldi Jallet

"La grande guerra e i suoi interpreti" di Luciano Luciani

"L'epico scontro fra Garibaldi e Cavour" di Giovanni Zannini

"Ippolito Nievo volontario garibaldino" di Annita Garibaldi Jallet

"Un obelisco a Marina di Pisa per ricordare Garibaldi a Pisa dopo Aspromonte" di Elena Profeti

"La vita eroica del Maggior Leggero" di Antonello Tedde

"Medaglioni jugoslavi" di Eugenio Liserre

Biblioteca garibaldina

Cesenatico 2013

"La passione di Tito [Strocchi]" di Laura di Simo

"La Divisione Garibaldi su Raistoria" di Eric Gobetti

"Settant'anni dopo..." di Francesco Evangelista
L'UFFICIO STORICO DELL'ANVRG E' ON LINE

E' ATTIVO IL SITO INTERNET DELL'UFFICIO STORICO DI PORTA S. PANCRAZIO

www.ufficiostoricopsp.com

Si accede alle informazioni, all'archivio e alla biblioteca della sede centrale dell'Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini

Indirizzo di posta elettronica: ufficiostoricopsp@gmail.com

 In agosto l'Ufficio Storico è chiuso il sabato (aperto martedì e giovedì)

STELLE AL MERITO GARIBALDINO

Il Presidente ha conferito le "Stelle al merito garibaldino" alle seguenti persone:

- Francesco SANVITALE, presidente della sezione ANVRG di Ortona

-Mario DI NISIO, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Chieti

-Giannantonio MINGOZZI, vicesindaco di Ravenna

-Maurizio MARI, socio del Capanno Garibaldi e della sezione di Ravenna

-Anna SCOTTI, segretaria della sezione di Milano

 -Sergio Paolo SCIULLO DELLA ROCCA, presidente della sezione  ANVRG di Bolzano

-Gruppo "Cacciatori delle Alpi"

-Filippo RAFFI, consigliere nazionale

-Giulio DE AGOSTINI, garibaldino

 

SU FACEBOOK

Le sezioni di FIRENZE e di LA MADDALENA hanno attivato pagine su Facebook (www.facebook.com) con queste denominazioni:

Anvrg Firenze

Anvrg La Maddalena (Sezione Teresita Garibaldi)

APPELLO PER LA "PAGANINI"
Il sig. Franco Fantechi di Bagno a Ripoli (Firenze) sta conducendo una ricerca storica sull'affondamento della motonave "Paganini", avvenuta al largo di Durazzo in Albania il 28 giugno 1940 e chiede di fargli giungere segnalazioni da parte di reduci o delle loro famiglie o di congiunti dei militari che furono a bordo di quell'unità navale nel tragico viaggio.
Un appello in particolare Fantechi rivolge ai reduci della div. "Venezia", poi "Garibaldi", diversi dei quali avevano vissuto la tragedia della "Paganini", per una testimonianza diretta, ed ai loro familiari che abbiano conservato documenti (foglio matricolare, attestati ,lettere) sulla presenza dei loro congiunti a bordo della motonave.
Chi ha notizie da fornire può contattare Franco Fantechi al'indirizzo email: montefinalealice.it
CONVOCAZIONE CONSIGLIO NAZIONALE
CONSIGLIO NAZIONALE

Si riunisce a Bologna sabato 22 marzo 2014 alle 9,30 in Palazzo Grassi (Via Marsala, 12) il Consiglio Nazionale dell'ANVRG. All'ordine del giorno:
-introduzione della presidente Annita Garibaldi
-presentazione del bilancio consuntivo 2013 (Angelo Deiana)
-relazione del presidente dei revisori dei conti (Amedeo Checcacci)
-presentazione del bilancio preventivo 2014 (Angelo Deiana)
-relazione del presidente dei revisori dei conti (Amedeo Checcacci)
-relazione sull'attività di Camicia Rossa (Sergio Goretti)
-relazione sull'Ufficio storico (Matteo Stefanori)
-varie e eventuali
LUTTO

IL PRESIDENTE ONORARIO CARLO BORTOLETTO E' SCOMPARSO IL 12 LUGLIO 2013 ALL'ETA' DI 93 ANNI. ERA STATO PRESIDENTE NAZIONALE DELL'ANVRG  DAL 2005 AL 2012.



*

IL 16 NOVEMBRE 2013 E' VENUTO A MANCARE EMILIO RUBERA, PER ANNI SEGRETARIO NAZIONALE E VICE PRESIDENTE DELL'ANVRG - ORGANIZZATORE DI RADUNI E MANIFESTAZIONI LO RICORDIAMO COME MAZZINIANO E GARIBALDINO, AUTORE DE "LA TRAGEDIA DELLA III BRIGATA", TESTIMONIANZE DELLA VICENDA DELLA DIVISIONE ITALIANA PARTIGIANA GARIBALDI
In evidenza
XXII CONGRESSO NAZIONALE

RISULTATI  DEL XXII CONGRESSO NAZIONALE

Rimini - 13,14 e 15 aprile 2012  - Risultati delle elezioni

ANNITA GARIBALDI JALLET  - Presidente nazionale

FRANCESCO EVANGELISTA e FRANCESCO SANVITALE - Vicepresidenti Nazionali

VALERIO BENELLI - ANTONELLA CIABATTI - GUIDO LEVI - MARIA MADRAU-SANDRINO LUIGI MARRA-FILIPPO RAFFI- Consiglieri nazionali

AMEDEO CHECCACCI-RENATO GIACOMI-GIANDOMENICO VEGGI - Revisori dei conti

CARLO CIABATTI-PIERLUIGI MARCHISIO-MARIO SAMBO - Probiviri

Il Congresso ha eletto Presidente onorario il cav. CARLO BORTOLETTO, presidente uscente

La tomba di Caprera: no alla riapertura
"Riesumare la salma di Garibaldi? Una cosa senza senso"
Lo dice all'Adnkronos Annita Garibaldi Jallet, presidente ANVRG, che si oppone alla riesumazione dell'Eroe dei due Mondi perchè, spiega, "sarebbe una violazione della sepoltura".
"Non vi alcuna ragionevole ipotesi - sottolinea - per sostenere che il Generale non sia sepolto lì a Caprera...Sono stata a Caprera due settimane fa, quando è venuto il Presidente Giorgio Napolitano, e ho constatato l'ottimo stato di manutenzione delle tombe. Nessuna delle tante autorità presenti ha espresso il benché minimo dubbio sul fatto che quella fosse la sepoltura dell'eroe dei Mille". Dunque, incalza Annita, "preghiamo chi si lancia in queste irragionevoli ipotesi di non turbare la nostra serenità di pronipoti orgogliosi del proprio avo. Perchè solo l'idea di riesumare Garibaldi ci sembra una totale mancanza di rispetto. Basta il libro del professor Ugo Carcassi Giuseppe Garibaldi. La salma imbalsamata o bruciata? Fatti e ipotesi che recentemente ha studiato tutta la questione della sepoltura di Garibaldi per spiegare ogni cosa. Quelle pagine - taglia corto - esauriscono il tema e non c'è altro da aggiungere".
"Alla ricerca dei garibaldini scomparsi"

E' un progetto dell'Archivio di Stato di Torino col quale sono state rese disponibili on line  le informazioni, provenienti dai fondi documentari dell'archivio, su circa 35.000 volontari che presero parte alla Spedizione dei Mille (1860). Si accede alla banca dati contenente le schede dei volontari garibaldini attraverso il sito www.garibaldini.eu

Dichiarazione per la Privacy      Condizioni d'Uso      ANVRG (c)